Books

Gatta ci cova? Ve lo spiega un Asperger. I modi di dire che confondono

Gatta ci cova Ve lo spiega un Asperger I modi di dire che confondono Un racconto a tratti autobiografico incentrato sui toni della commedia e dei continui malintesi che narra l incontro tra un uomo e una donna lui Asperger e lei no dalla conoscenza al matrimonio U

  • Title: Gatta ci cova? Ve lo spiega un Asperger. I modi di dire che confondono
  • Author: Giorgio Gazzolo
  • ISBN: 8859002923
  • Page: 499
  • Format:
  • Un racconto, a tratti autobiografico, incentrato sui toni della commedia e dei continui malintesi, che narra l incontro tra un uomo e una donna lui Asperger e lei no , dalla conoscenza al matrimonio Una successione di gaffe ed equivoci raccontati attraverso modi di dire, locuzioni e battute ironiche accompagna il lettore nel difficile mondo di chi obbligato a non capire immediatamente ci che viene detto e ad analizzare tutto, parola per parola Il nostro protagonista sar costretto a rimuginare per ore su quanto gli stato detto, per poi accorgersi di aver travisato tutto e, se alla frase idiomatica fare i porci comodi nella sua mente si affolleranno grossi maiali pigri e piacevolmente seduti su appositi giacigli, una gatta che cova sar liquidata come una sciocca assurdit Una lettura in chiave ironica per comprendere pi chiaramente sia la sindrome di Asperger sia quanto si nasconde dietro il comune colloquiare, troppo spesso equivoco, figurato, metaforico e a volte assurdo.

    • [PDF] Unlimited ↠ Gatta ci cova? Ve lo spiega un Asperger. I modi di dire che confondono : by Giorgio Gazzolo
      499 Giorgio Gazzolo

    About "Giorgio Gazzolo"

    1. Giorgio Gazzolo

      Giorgio Gazzolo Is a well-known author, some of his books are a fascination for readers like in the Gatta ci cova? Ve lo spiega un Asperger. I modi di dire che confondono book, this is one of the most wanted Giorgio Gazzolo author readers around the world.

    220 Comments

    1. L ho comprato da diretto interessato e ho trovato questo libro abbastanza deludente E praticamente una lista di modi di dire popolari interpretati dallo scrittore In se l idea buona ma distaccata da una storia e quindi finisce con l essere semplicemente una enorme lista Non ho trovato quello che pensavo di trovare


    2. Buon libro, scritto molto bene Chiarisce molti aspetti del pensare asperger anche se sotto alcuni aspetti un po ripetitivo Insomma mi sarei aspettata qualche chiarimento in pi pur tuttavia consigliandolo per chi vuole sapere qualcosa di pi di questo disturbo


    3. Sono Asperger anche se donna Non ho mai riso cos tanto Mi vedevo come mi vedono gli altri, soprattutto il mio povero marito Gli ho fatto leggere il libro, ma lui non l ha trovato divertente per niente Ogni tanto alzava gli occhi dalla pagina e mi chiedeva ma tu sei davvero cos Poi mi ha detto che i primi anni con me pensava di avere lui qualcosa che non andava Dopo 25 anni, ci siamo adattati molto bene al mio modo di pensare.Lui dice che mi risposerebbe Ma comunque non ha trovato comico il libro [...]


    4. Ottimo libro anche per chi si dedica allo studio di questa strana e stravagante sindrome che sicuramente riesce a dare uno spunto per interpretare meglio il modo di essere e di pensare degli asperger.


    Leave a Comment